Cosa sono le Transaminasi e perchè il loro valore aumenta

Le transaminasi sono enzimi che svolgono un’importante funzione metabolica. Se il livello del sangue aumenta più del normale, potrebbe indicare un problema di salute, in particolare la malattia del fegato.

Diverse malattie del fegato si presentano con un aumento delle transaminasi nel sangue, ma è necessario analizzare altri parametri per confermare o escludere la presenza di patologie.

Le transaminasi sono enzimi presenti all’interno delle cellule di organi come il fegato , cuore, rene o di muscoli, e svolgono un ruolo importante nel metabolismo . I più importanti sono alanineamina transferasi (ALT o GPT) e aspartato aminotransferasi (AST o GOT) che si trovano all’interno delle cellule del fegato (epatociti). Quando un esame del sangue rileva alti livelli di queste molecole può indicare che c’è una lesione delle cellule epatiche.

Ci sono molte malattie del fegato che si verificano con transaminasi elevate nel sangue, anche se questo non significa sempre che la persona è malata, e che è necessario per analizzare altri parametri ( bilirubina , Gamma GT, albumina, fosfatasi alcalina ) e fattori (dieta, stile la vita, bere alcool , o droghe ), e anche ripetere le analisi poche settimane più tardi, per confermare o escludere fuori una causa patologica.

L’elevazione delle transaminasi non è una malattia in sé, ma un sintomo che avverte che potremmo avere un problema di salute o di un sequel di passaggio a causa di un’alimentazione inadeguata o l’esposizione a farmaci tossici o di alcuni. Questa condizione è rilevabile solo analitico perché nel caso il paziente mostra sintomi, questi dovrebbero essere la malattia di base che ha causato l’aumento dei livelli dell’enzima.

Malattie associate ad un aumento del livello delle transaminasi

Una dieta ricca di grassi, consumo di alcol, assunzione di determinati farmaci e persino uno sforzo fisico eccessivo o un trauma muscolare possono anche elevare i livelli di transaminasi, che variano anche in base al sesso, all’indice di massa corporea o età. Tuttavia, dovresti consultare il medico perché questo aumento potrebbe essere un sintomo di malattie come:

  • epatite B o C cronica .
  • Steatosi epatica (fegato grasso).
  • La mononucleosi infettiva .
  • L’alcolismo .
  • Citomegalovirus.
  • Malattie sistemiche, come quelle che colpiscono la tiroide.
  • Emocromatosi .
  • Gallstone .
  • malattia di Wilson .
  • Infarto del miocardio .
  • Anemia emolitica
  • Lesioni muscolari
  • Malattie del pancreas .
Potrebbe interessarti:  Rhino Correct tutore nasale: è davvero efficace? Recensioni, Dove acquistarlo e quanto costa

Come abbassare i livelli di transaminasi

Se i livelli di transaminasi elevati sono un sintomo di una malattia, il trattamento di detta malattia aiuterà a normalizzarli; Tuttavia, se questa anomalia non è dovuta ad alcuna malattia, seguendo questi suggerimenti ti aiuteranno ad abbassare le transaminasi:

  • Segui una dieta equilibrata, limitando l’assunzione di grassi ed eliminando gli alimenti lavorati quando possibile.
  • Evitare cibi molto zuccherati o salati.
  • Cucinare preferibilmente al vaporeal forno, alla griglia, bollito …
  • Bevi abbastanza acqua per rimanere ben idratato e per aiutare il fegato a eliminare i grassi.
  • Non consumare bevande alcoliche.
  • Aumentare il consumo di frutta e verdura .
  • Prendi le infusioni di piante medicinali come il cardo mariano o il boldo , che hanno proprietà benefiche per il fegato, consultando preventivamente un esperto nel caso in cui il loro consumo sia controindicato nel tuo caso.
  • Esegui regolarmente un esercizio moderato, ad esempio camminando 30 minuti al giorno.
  • Se soffri di sovrappeso o obesità, visita uno specialista per raccomandare un piano di cibo e attività fisica per aiutarti a perdere peso.
                                 Valori normali di transaminasi nel sangue
I valori normali di ALT nel sangue(sebbene possano variare leggermente a seconda del laboratorio) sono:

  • Uomini : da 10 a 40 IU / L
  • Donne : da 7 a 35 IU / L
I valori normali di AST nel sangue(sebbene possano variare leggermente a seconda del laboratorio) sono:

  • Uomini : da 8 a 40 IU / L
  • Donne : da 6 a 34 UI / L